Prodotto aggiunto al carrello!

Utilizzando www.sciuscia.eu, accetti l'utilizzo dei cookie, per una migliore esperienza di navigazione

Collezione S/S 2015 Sciuscià, Living Global, Feeling Local

Collezione S/S 2015 Sciuscià, Living Global, Feeling Local

SCIUSCIÀ nasce dalla volontà di preservare quelle che sono le antiche tradizioni di cui l’Italia è da sempre incubatore, unendole a quello che è il sentire delle generazioni più moderne.

Le scarpe della nuova stagione s/s 2015, sia quelle per la donna sia quelle per l’uomo, sono realizzate da tessuti prodotti da un’antica tessitura campana, caratterizzati da trame che richiamano la stagione estiva con un tocco di ironia, che si affiancano alle classiche versioni monocromatiche, ottenendo così una collezione duttile e flessibile che presenta un prodotto sempre fresco ed adatto ad ogni momento della giornata.

SciusciàSCIUSCIÀ (www.sciuscia.eu) sarà presente quest’anno a Pitti Immagine Uomo di Firenze dal 16 al 19 giugno nella zona Touch: la sezione che per definizione esprime l’eclettismo del guardaroba maschile contemporaneo, tra ricerca e internazionalità un palcoscenico dove trovano spazio gli stili più visionari e cutting edge, mix tra accurata rielaborazione delle tradizioni e tocco eccentrico. La manifestazione quest’anno si presenta in forma unitaria e ampliata in una nuova location situata al cuore del percorso avant-garde della fiera, l’Arena Strozzi.”

IL PROGETTO SCIUSCIA’

Il progetto SCIUSCIÀ si basa sui risultati, talvolta geniali, che si ottengono dalla fusione di aspetti apparentemente opposti.

TRADIZIONE/INNOVAZIONE: i prodotti sono realizzati seguendo rigorosamente i processi tramandati da generazioni di artigiani, affiancati all’uso di materiali moderni e tecniche di riciclo all’avanguardia.

MARE/MONTAGNA: la produzione localizzata esclusivamente nelle zone di origine del prodotto, le montagne del Friuli, si sposa con le idee ed i colori pensati da un gruppo di amici e professionisti con solide radici nelle città di mare del sud dell’Italia.

GIORNO/ NOTTE: l’ampia gamma di colori e tessuti in cui sono declinate le scarpe le rende perfette per essere utilizzate tutto il giorno, sotto il sole in spiaggia, davanti alla luna ad una cena.

LA LAVORAZIONE: TRAMANDARE, IMPARARE, AMARE

SCIUSCIÀ attualizza la storia delle scarpe friulane, un filo rosso che attraversa gli anni tramite generazioni di abitanti del nord-est, da sempre attenti al riciclo e alla funzionalità dei prodotti: vecchi pneumatici di biciclette utilizzati come suola, tela di sacchi di juta come imbottitura e stoffe di vestiti come tomaia.
Ogni paio di SCIUSCIÀ è realizzato a mano da esperti artigiani friuliani seguendo la sapienza di un’arte che ormai sta sparendo ed è caratterizzata dalla costruzione completamente manuale delle scarpe e nessun utilizzo di collante per assemblare il prodotto finito, così da garantire un prodotto totalmente ecosostenibile, riducendo al minimo la possibilità di eventuali allergie.

Ogni singolo componente delle scarpe è scelto per essere comodo e duraturo e quello che si ottiene è un prodotto semplicemente e genuinamente ben fatto, mai uguale a se stesso.

Questo sapere è ad oggi in mano a pochissimi artigiani che custodiscono e tramandano la tradizione.

LUIGI, il capostipite di una famiglia di artigiani di scarpe, l’unico dei suoi fratelli ad aver continuato questa tradizione. Oggi produce circa 25 paia di scarpe al giorno e dedica il resto del tempo a TRAMANDARE il suo sapere istruendo le generazioni future.

MARCO, il rappresentante dell’ultima generazione di artigiani della famiglia. Dopo alcune esperienze all’estero ha deciso di tornare ad IMPARARE l’antica arte di famiglia, aggiungendo un tocco moderno alla tradizione.

FRANCESCA, la compagna di Marco che ha deciso di accompagnarlo nella sua ricerca delle origini, in un lieto fine come ogni storia che si rispetti, perché non si può tramandare ed imparare senza AMARE, perché è l’amore per ciò che fanno lo spirito trainante dei nostri artigiani. Sta ancora imparando ma ad oggi realizza circa 15 paia di scarpe al giorno e si occupa del controllo della qualità dei prodotti.

Fonte: truecompany.it/

Nessuna immagine presente nella galleria