Prodotto aggiunto al carrello!

A spasso con Sciuscià – Volterra

Just me & the cities by Elena Minozzi

A spasso con Sciuscià – Volterra

Ma quanto belle sono le prime domeniche di primavera?!

Quelle in cui ancora ti stupisci di riuscire a mangiare all’aperto, di poter indossare abiti finalmente leggeri, di aver luce fino alle otto di sera.

Quelle delle gite fuori porta, insomma.

Che poi se abiti in Toscana hai proprio l’imbarazzo della scelta sul dove andare a fare quattro passi.

La scorsa domenica, ad esempio, i mie “quattro passi” lì ho fatti a tra le viuzze di Volterra, perdendomi tra piazza dei Priori e piazza San Giovanni, assaggiando formaggi e marmellate deliziose dai banchetti dei produttori locali, arrampicandomi su per il sito archeologico e ammirando un paesaggio da “che pace, che energia” dalle mura etrusche.

 

Una passeggiata davvero rigenerante, soprattutto per la previdente scelta di abbandonare i soliti “tacchi-infra-settimanali-da-ufficio-che-tanto-sto-sempre-seduta” e gli importabili”Dr.Martens-da-teenager-del-weekend-che-fanno-tanto-figo-ma-ti-tagliano-i-piedi”, in favore delle mie Sciuscià muccate (che comode bisogna stare, sì, ma senza mai perdere quel tocco di stile/eccentricità che fa la differenza, non dimenticatelo). Belline eh?!

Me le avete già viste in qualche post passato, lo so, ma di queste friulane totalmente fatte a mano, vi avviso, ci sono sempre più modelli, uno dalle stampe più belle dell’altro. E dopo i velluti invernali, mi sa tanto che le nuove varianti, tra fiori e colori sgargianti, diventeranno le mie inseparabili compagne di viaggio anche per i prossimi weekend primaverili e estivi (ve le mostro presto nei prossimi post, foste però impazienti di conoscere le ultime novità potete sempre dare un’occhiata alla pagina Instagram o direttamente al sito di e-commerce).

 

Anche perché in questi casi è proprio la scarpa che diventa protagonista. E allora per completare il look basta il minimo sforzo, tirando fuori dall’armadio qualche capo super basic come jeans denimpull blu e giubbotto di pelle.

E la modalità “gita fuori porta” è attivata.

A proposito, che mi consigliate per i prossimi weekend? Avete qualche borghetto “segreto” in Toscana dove posso andare a perdermi con le mie Sciuscià? Si accettano indicazioni!

Nessuna immagine presente nella galleria